Come un solco nel mare – di Persio Tincani

Come un solco nel mare è il primo (bellissimo, chiariamolo subito) romanzo di Persio Tincani. Una storia senza luogo e senza tempo, anche se ben piantata in un paesino del levante ligure, narrata con una voce bella, letteraria e strapaesana insieme, di un’Italia viva e positiva, tanto da far venire voglia di farci un giro a San Terenzo per vedere se quei posti e quella gente sono proprio così perché se la bellezza salverà il mondo l’ironia l’aiuterà parecchio.
Ecco in questo forse anch’io devo fare un pochino di autocritica, perché saranno belle le storie cupe che finiscono malissimo (e anche nelle mie i protagonisti non è che facciano sempre una bella fine), ma fa piacere imbattersi ogni tanto in un libro pulito, dove le pagine vanno via come uno di quei bicchieri di vino fresco che piace tanto ai suoi protagonisti. Ogni tanto ci vuole qualcuno che ci sappia tenere allegri non con battute da avanspettacolo, ma con un chiacchiericcio vitale che riconosciamo subito come nostro ed è un piacere da leggere.

Solo che dopo poche pagine che seguiamo le vicende del Maggiore, di Giobatta Faccini fu Riccardo, di Giacò dal morto, del prete e tanti altri personaggi, gli scherzi, i litigi e i vaffanculo che volano, ma con grandissimo affetto, ci rendiamo conto che stiamo leggendo qualcos’altro e cominciamo a raddrizzare le orecchie in cerca di questo qualcos’altro che non sappiamo definire, per cercare di decifrare le tante citazioni al mito, alla musica, alla buona letteratura nascoste tra le pagine.
Qualcuna si trova, altre no e ci lasciano un mucchio di dubbi sull’aver o meno decrittato gli indizi che Persio ci lascia sul sentiero e più che lettori ci sentiamo passerotti a caccia di briciole di pane. Ma va bene così, quando una cosa è fatta bene è fatta bene e non c’è nulla da dire. E in ogni caso, se volete provarci e godervi una storia e una voce davvero belle, non dovete fare altro che prenderlo. Io lo consiglio.

Livorno 22 febbraio 2021
Nicola Pera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...